SITO UFFICIALE
Zio Ematitos su MySpace Zio Ematitos su Facebook Zio Ematitos su YouTube 
Menu
· Home Page
· Disclaimer

DOWNLOAD
· Scarica le canzoni
· Featuring & Remix
· Testi delle canzoni
· Accordi delle canzoni
· Foto
· TV, Radio & Riviste
· Videoclip musicali
· Demenzialità varie
· Il Libro (NEW)

LIVE
· Date concerti
· Video concerti

BIOGRAFIA
· Biografia
· Storia degli ZioE
· Discografia

LINK
· Siti amici

Contatti
· FORUM (NEW)
· Newsletter
· Contattaci
· Contatti
· Guestbook

News
· Videoclip: Fatti furbo, biovo! (21 Lug 2014)
· Nuova canzone del nuovo album (07 Lug 2014)

Google AdSense

Gallery Zio Ematitos

  


Storia di un gruppo "stimato": gli Zio Ematitos (by Ananiu)

Le origini

L'origine del fenomeno Zio Ematitos va ricercato nell'infanzia (decisamente "disturbata") dei due personaggi che hanno dato vita al gruppo musicale in questione.
Valerio C. (alias Psyco) già da bambino aveva dato segni di squilibrio mentale che spesso sfociavano in invenzione di giochi, frasi a spot o comportamenti anomali puntualmente imitati o accolti con favore dai suoi amici (tra i quali Claudio C. detto Ananiu) e compagni di giochi del condominio ove il gruppo di bambini si trastullava innocentemente insieme, mettendo le basi per una amicizia futura dell'età che sarebbe eufemistico definire come "adulta". Fortemente influenzati da anagrammi, sciarade, giochi di parole, dagli atteggiamenti "originali" e dai "pensieri di alta demenzialità" di Psyco, in quegli anni (anni '80) si creava il microcosmo di follia (che sarebbe presto confluito nella totale stupidità degli anni dell'adolescenza) di personaggi quali Ananiu, Olive, Dioucla, Cogno, Missione, Corma, Rioda, Bryga, Biollafano, Coccige, Brifazio, Giorse (molti dei quali coinvolti nel progetto odierno degli Zio Ematitos, quantomeno come fonti di ispirazione). E proprio il microcosmo del condominio di Psyco e Ananiu (situato nel comune di Beinasco, TO) è la chiave di lettura per capire da dove traggono origine i temi delle canzoni della band.

Prime esperienze musicali si ebbero addirittura in quei lontani anni (inizio anni '90) quando in soffitta da Psyco si riunivano Psyco stesso (percussioni e tastiera), Dioucla (chitarra), Ananiu (flauto dolce Aulos C4), Cogno (tastiera) e altri elementi di cui si è persa memoria per cantare canzoni dozzinali, scombinate ed idiote. D'altronde Psyco era già solito "condurre" la banda dei personaggi di cui sopra in esecuzioni (di musica varia) prodotte imitando i suoni di strumenti variegati con la bocca (grandi doti batteristiche erano sfoggiate da entrambi i protagonisti degli ZioE: Psyco le avrebbe presto coronate imparando a suonare veramente la batteria, Ananiu avrebbe invece preferito continuare a fare la batteria con la bocca…).

L'evolversi del microcosmo di idiozia

I giovani abitanti del condominio crescono, ma la loro testa rimane quella di bambini. Perciò durante l'adolescenza continuano a frequentarsi coltivando la loro esagerata stupidità. Che a questo punto si è talmente affinata ed è arrivata ad una tale intesa (con annessa creazione di un "gergo" di frasi idiote e dal dubbio senso logico ripetute fino alla nausea) che un osservatore esterno non potrebbe capire il divertimento provocato da tali comportamenti deviati e bollerebbe come "matti" i vari singolari componenti della combriccola. Inutile ripetere che fondamentale collante e leitmotiv di tale situazione è Psyco con i sui atteggiamenti ossessivo/compulsivi al limite del patologico. Si delineano in questo periodo le complesse ed uniche personalità da "mentecatti" che animano i "sabato sera a casa di Condomese/Missione".

Il fallimento dei "sabato sera a casa di Missione"

Avendo Missione la casa libera ogni maledetto sabato sera, i seguenti personaggi si ritrovavano puntualmente a marcire nel loro intelletto presso l'appartamento citato (con somma felicità di due condòmini, Ma****se e Ca*****ro, presi di mira dal gruppo): Missione, Psyco, Cogno, Olive Corma, Rioda, Mente Superiore, Ananiu (saltuariamente) e Dioucla (partime).
In quel manicomio, ogni sabato sera i fessi si ritrovavano per sparare a raffica stronzate (oscure formule verbali difettose di significato) e per mangiare come maiali (si ricordano cene pantagrueliche a base di pizze, cibo cinese, panini acquistati presso ristorante self-service americano dal nome scozzese ed ossessivamente trangugiati, o gare di ingurgitamento di quantità spropositate di viveri di vario genere per ottenere titoli tipo "re della massima variazione di peso"…). In tale contesto venivano spesso registrati brevi filmati demenziali e soprattutto audio mp3 che, testè, tirati fuori dall'archivio di Missione (che catalogava e custodiva gelosamente il tutto), avrebbero oggigiorno dato l'ispirazione per la maggior parte delle canzoni degli ZioE.

Per vincere la noia di parlare a vanvera o guardare film in DVD o pasticciare il/i PC di Missione, nasce una sera l'idea delle "missioni". Tali avventure (delle quali per motivi penali e di pietà è meglio tacere) consistevano nel portare a termine, da parte dei suddetti scemi, alcune azioni in giro per Torino e zone limitrofe. Spesso si coronavano le serate con un panino presso il porcaro ambulante di fiducia "Lino, Panineria by night", proprietario del camioncino Minonzio abitualmente stanziale in orari serali in zona Torino Ovest, protagonista della famosa canzone, ed obbiettivo, una sera, di un inspiegabile raid pseudo-terroristico a base di lancio di sepidi in umido accompagnato da sproloquio (inerente anche a questioni di catechesi) di un personaggio incappucciato…

Breve carrellata sulle vite di Ananiu e Psyco

Nel periodo che si sta descrivendo i nostri due eroi conducevano una vita, al di fuori dei sabati sera, abbastanza normale. Ananiu si laureava in Chimica Industriale con il massimo dei voti, Psyco (dopo essere stato cacciato dal servizio di leva in corso per "gravi disturbi della personalità") diventava un progettista/disegnatore per azienda (oggigiorno) fallimentare.

Musicalmente i loro destini si incrociavano nella seconda metà degli anni '90 quando Psyco (che nel frattempo aveva imparato a suonare molto bene la batteria ed aveva militato in una rock 'n roll band) ed Ananiu (che nel frattempo provava a produrre suoni con la chitarra che fossero il più possibile diversi da un orribile onomatopeico "ananiu") fondavano una band heavy metal, i Transylvania. Ananiu scriveva musica e testi, Psyco suonava con stile personale (da scarso conoscitore di heavy metal qual'era) canzoni che sarebbero anche state registrate in un demo. La band suonò in qualche locale di Torino e partecipò al concorso Pagella Rock nel '97, giungendo fino in semifinale.

Parallelamente all'impegno descritto, i due cominciavano in quegli anni (fine anni '90) a partorire idee per canzoni demenziali. Sono di quel periodo le bozze di brani come "Stimato Ezio" (che in origine aveva un cognome diverso…), "Fattibilità" e "Il concetto di base". Esistono a tal proposito rare e preziose registrazioni audio/video fatte durante il "fallimento del sabato sera".
A questo punto i due si perdono di vista per questioni familiari e lavorative. Ananiu si butta in avventure musicali rock che lo vedono seduto addirittura dietro ad una batteria. Psyco sparisce misteriosamente dalla circolazione per qualche anno. E così si arriva ai giorni nostri.

La storia recente: nascita degli Zio Ematitos

Siamo nella primavera/estate del 2004 quando Ananiu e Psyco si rincontrano. Non si ricorda per quali particolari eventi i due protagonisti di questa storia si ritrovano nella soffitta di Psyco a rispolverare l'idea di comporre canzoni che facessero ridere chi le ascoltava. Tuttavia, sta di fatto che uno Psyco fortemente ispirato sforna a tempo di record una serie di testi demenziali prontamente musicati con la chitarra da Ananiu.
Siamo nel luglio del 2004 quando va in porto un primo tentativo di registrare (in ciabatte) le otto canzoni che poi avrebbero composto il primo album del gruppo. Tale sessione vedeva l'utilizzo di strumentazione davvero di fortuna. Ananiu suonava una vecchia chitarra classica con montate corde per chitarra acustica scalate in posizione di una corda. Come registratore si tentò prima l'utilizzo del PC portatile del padre di Olive con attaccato un vecchio microfono prestato da Corma poi si ripiegò su una registrazione in diretta via videocamera messa a disposizione da Missione. Inutile dire che la qualità della registrazione era pessima. Ma il primo passo era stato fatto.
Proprio durante la confusione di quei momenti nacque l'idea del nome del duo. Si provava la canzone "Stimato Ezio" (o comunque una in cui il cognome in questione era un rimescolamento delle lettere della parola "stimato"…) e nel marasma generale Psyco aveva perso i fogli dei testi (in due metri quadrati di spazio!). Quando li ritrovò, giubilante, cominciò a snocciolare anagrammi del titolo della canzone. Di questi, l'anagramma "zioe matitos" fece scassare dalle risate Ananiu tanto che egli si rotolava per terra con il duodeno in mano. Si decise perciò che il gruppo si sarebbe chiamato Zio Ematitos.

Nel settembre seguente si ritentò la registrazione degli otto brani: un passo in avanti sulla qualità si ebbe utilizzando il PC portatile di Ananiu, un microfono stereo Panasonic all'uopo acquistato ed un miglior software per l'acquisizione audio. L'ottimizzazione acustica della soffitta (battezzata a sua volta "Dalia '75 Studios") si ottenne costruendo un cabinato fatto di cuscini che riduceva eco e dispersioni sonore. Assistenti tecnici erano Mente Superiore e Olive. Indimenticabile è la gioia che colse i quattro quella sera (28/09/2004) quando dirigendosi verso Lino per festeggiare con un panino "porchetta, formaggio e maionese" si ascoltava il risultato di anni di progetti. Le tracce registrate (in presa diretta) finirono sullo storico CD a tiratura limitata del primo album (dal titolo eponimo) che venne distribuito gratuitamente in 400 copie e che spesso veniva a sua volta masterizzato per i propri amici da chi lo riceveva, raggiungendo perciò un numero di unità difficile da valutare. Il successo fu clamoroso e dirompente. E la soddisfazione fu davvero grande per i due.

Lo stile Zio Ematitos era già fortemente riconoscibile e caratterizzante. Il loro modo originale di fare musica demenziale era unico nel panorama. Questo è stato anche una grossa spinta per la loro sbalorditiva diffusione. Nessuna canzone contiene volgarità gratuita (o la solita banale ironia spinta e sporcacciona del tema sessuale). I testi descrivono situazioni illogiche ed assurde. Demenziali appunto. Nessun argomento è "caldo", non ci sono messaggi lanciati all'ascoltatore. Il tutto è "fine a se stesso". Un non sense assoluto. Degno del Theatre of the Absurd. La demenzialità al limite del parossismo è poi tradotta in brani farciti da versi (in tutti i sensi) di Psyco (linea vocale principale), incrociati a controcanti di Ananiu (seconda voce) e tipici tourbillon di botta e risposta in ritornelli e finali di canzone in cui la sovrapposizione delle due voci già da sè porta alla follia l'uditore.

In autunno (29/11/2004) veniva inaugurato il website curato egregiamente da Olive. Su di esso vennero riversate le canzoni (liberamente scaricabili) e varie foto del gruppo e del backstage delle registrazioni. Era l'inizio della gloriosa avventura internet.

La crescita artistica

A cavallo tra 2004 e 2005 Psyco (nel frattempo in cassa integrazione) componeva una serie di testi freschi ed originali che nuovamente venivano arrangiati musicalmente da Ananiu. Il secondo album (inedito) era pronto per essere registrato. Proseguendo perciò la storia (che procede vertiginosamente al ritmo di mesi piuttosto che di anni) arriviamo alla fine del gennaio 2005. Durante un tour de force durato alcuni giorni, Ananiu e Psyco (a questo punto autonomi ma sempre in pantofole in sede di registrazione nella soffitta/studio) registrano le canzoni del secondo album ("Lascia fare!") e ri-registrano con mezzi migliori ed ottenendo superbi risultati le canzoni del primo album. La svolta si ebbe con un più accurato sound check (innalzamento volumi) e con l'utilizzo di una nuova chitarra acustica appena ricevuta da Ananiu in regalo (Yamaha FG-423S-DSR) da affiancare alla sua storica Shadow elettrica (ampli Fender Champion 110).

Dunque le canzoni già presenti sul website vennero sostituite dalle nuove versioni e partì la pubblicazione periodica dei pezzi del secondo lavoro (febbraio 2005 - aprile 2005). Una magnifica copertina per tale opera venne disegnata da una "anonima" amica di Bryga.
Il gruppo non si fermò qui. Galvanizzati dal numero crescente di contatti e download degli mp3 messi on-line, Ananiu e Psyco (a cui continuava a non difettare il tempo libero causa cassa integrazione a zero ore) completarono la tracklist terzo album ("Amizi dello Zio", la copertina del quale scimmiotta "Let it be" dei Beatles…). Cinque canzoni vennero subito registrate nel marzo 2005. In una di esse c'è la partecipazione straordinaria di Bryga (con rutti genuini), in un'altra è ospite Rioda (con eloquio alla velocità della luce).

In aprile venne prodotto il primo videoclip della band. Per la canzone "Stimato Ezio" compaiono nel filmato (concepito da Ananiu e Psyco, girato da Missione e Rioda, montato dall'amico/fan Bettella, www.kazzeggio.it) i soliti noti (Rioda, Olive, Dioucla, Cogno ed un gatto che passava casualmente di lì). Le ambientazioni sono quelle del "microcosmo" di cui si è parlato precedentemente. Il capolavoro è stato scaricato da 6600 persone in 6 mesi! Il secondo videoclip ("Ti denunzio rap") ha gli stessi attori ed è prodotto interamente da Psyco (con soggetto di Ananiu). Questo secondo video risale al luglio 2005 ed in esso sono presenti alcune riprese effettuate (ad insaputa di severi gestori cinesi e loschi avventori dai tratti somatici poco caucasici) nella sala pasto esterna dell'attività di ristorazione "Trattoria il Grillo" sita in Beinasco.

Nuovi testi (alcuni dei quali Ananiu faceva fatica a musicare in diretta vista la mole di lavoro d'improvviso presentatasi) vennero scritti ad un ritmo mostruoso da Psyco.
Ormai si delinea l'organizzazione dei vari ruoli: Psyco è la mente creativa del gruppo, il compositore di tutti i testi, il PR ufficiale; Ananiu è il razionalizzatore dell'estro di Psyco, l'archivista ufficiale nonché ovviamente il creatore di musiche e arrangiamenti; Olive è il webmaster (lavoro che peraltro svolge anche professionalmente con somma perizia).
Dopo la pausa di agosto avviene la svolta.

La svolta: già si parla di professionismo

Il sito www.zioematitos.com registra in 12 mesi di vita quasi 50'000 contatti. Gli accessi ed i download sono (come numero) spaventosamente alti per un sito di musica demenziale amatoriale. Alcune radio (emittenti locali o radio su internet) iniziano a trasmettere i brani del duo, altri website demenziali pubblicizzano o offrono a loro volta i materiali multimediali di marchio ZioE, addirittura www.my-tv.it pubblica i due videoclip. In tutta Italia, seppur con le giuste proporzioni numeriche, gli ZioE diventano un fenomeno per ragazzi che letteralmente impazziscono e si trasformano nei principali promotori del verbo di Psyco e Ananiu in scuole e ambienti di lavoro. Ma questo non basta ai nostri due eroi.

Al ritorno dalle ferie estive avviene la svolta: cambia radicalmente il modo di lavorare e di produrre le canzoni. L'introduzione di un multitraccia complica le cose in sede di registrazione ma al tempo stesso rende tutto più "professionale". Il dispendioso impegno di registrazione-mixaggio-editing è ripagato perciò da brani qualitativamente "superiori". Vengono registrate (ottobre 2005) le tre restanti canzoni della terza opera degli Zio, tra le quali spiccano la canzone "Buaaaah! Che faccia!" con una linea melodica eseguita alla tastiera dal compositore della stessa (la guest star Cogno che completa i "featuring" di "Amizi dello Zio") e la canzone "Ti rendi conto di essere stupido?" che è una vera e propria parabola di cosa può diventare un seguace degli ZioE, ovvero come l'idiotismo precoce ed acuto può colpire una persona che ascolta le canzoni del duo.

Quello che segue negli anni 2006-2007 è storia (a questo punto seria) dei nostri giorni nella quale spiccano, alla rinfusa, le seguenti tappe:

  • creazione di un seguitissimo forum su www.zioematitos.com
  • quarto album “Scaz”
  • featuring in “io sono un vippe” di Juso Tha Juice
  • vari live, alcuni dei quali in apertura concerti di Caparezza
  • primo concerto mondiale su Skypecast
  • vittoria al Festival di S.Jimmy 2007 e trasmissione ripetuta su Radio 105
  • creazione di due nuovi videolip “professionali” (“Basta con ste bombole!” e “Riunione di condominio”) da parte di Bryga il quale assume perciò la nomina di responsabile video del gruppo, coadiuvato da Olive che nello staff, oltre ad essere webmaster, è anche ottimo cameraman durante le esibizioni live
  • spopolamento su internet dei vari videoclip (su libero.it e YouTube)
  • citazione del fenomeno Zio Ematitos in varie università italiane in corsi di Scienze della Comunicazione
  • ospitate degli ZioE su radio e riviste
  • lancio della linea del merchandising ufficiale
  • ZioE su TV nazionali in prima serata (Italia 1 e All Music)
  • quinto album “Kill è pazz”


 
Zio Ematitos su MySpace Zio Ematitos su Facebook Zio Ematitos su YouTube
Informazioni:

Per problemi relativi al sito scrivi a webmaster@zioematitos.com
Per informazioni generali scrivi a info@zioematitos.com
Tomatis Ezio Ezio Tomatis audio audio divertenti audio demenziali audio strani audio assurdi risate risatissime fuori di testa pazzi pazzia manicomio testi folli canzoni folli audio folli fuori di cranio gruppi gruppi musicali canzoni pazze sanscemo gruppi demenziali stranezze video divertenti video demenziali video strani video assurdi video folli siae fuorissimo cazzate bischerate scherzi barzellette follia cantanti fregnacce figate musica musica demenziale musica divertente musica strana musica assurda musica alternativa psicopatico schizofrenico video musicali skiantos elio e le storie tese gem boy farinei dla brigna happy music chitarra batteria chitarristi batteristi musicisti lello vitello joe natta frasi divertenti frasi demenziali frasi strane frasi assurde concetti assurdi immagini strane immagini demenziali immagini divertenti immagini assurde immagini folli radio comici comicità attori comici cantanti comici cabaret cabarettisti trash audio trash video trash canzoni trash siti divertenti siti strani siti assurdi siti demenziali satira satirico satira sociale zoo di 105 leone di lernia zelig colorado cafè live curiosità cazzeggio cazzeggiare foto foto curiose foto assurde foto strane foto demenziali foto divertenti foto dementi foto trash discarica spazzatura foto spazzatura video spazzatura audio spazzatura cacchiate kakkiate cavolate stupidate cretinate radio merda squallor powerillusi tamorti tony tammaro classifica classifiche puttanate forum forum divertenti forum demenziali canzoni strane canzoni demenziali canzoni curiose canzoni assurde canzoni divertenti musica gratis canzoni gratis video gratis mp3 gratis mp3 demenziali mp3 divertenti mp3 ultime novità musicali barzellette ultime novità curiose curiosità Arsenico Bruthus Band Lino Banfi Caparezza Fabrizio Casalino Paola Cortellesi Fabio De Luigi (Olmo) Tese Farinei dla Brigna Fave di Fuka Sergio Friscia Rino Gaetano Gem Boy Gnometto Band La cacca intorno Lavori in Korso Luca e Paolo Madagaskà Teo Mammucari Mauro Mercatanti Joe Natta New Hyronja Flavio Oreglio Carlo Pastori Pitura Freska Platinette Pongo Powerillusi Prophilax Punkemon RadioGladio Festival di Sanscemo Santarita Sakkascia Tonio Scatigna Sdroncocobus I Seicento Skiantos Società di macinazione Squallor Nanni Svampa Tony Tammaro Tamorti Tampacs Frank Tellina THC Titta e le Fecce Tricolori Totò Trombe di Falloppio Lello Vitello Zelig in tour Alberto Sordi Aldo, Giovanni e Giacomo Alvaro Vitali Armando De Razza C'è quel che c'è Cochi e Renato Dario Vergassola Diego Abatantuono Elio e le Storie Tese Enzo Iacchetti Enzo Jannacci Ezio Greggio Fabio De Luigi Fabio Volo Farinei dla Brigna Federico Salvatore Fichi d'India Flaminio e Maphia Flavio Oreglio Francesco Nuti Francesco Paolantoni Francesco Salvi Franco e Ciccio Gabriella Ferri Gem Boy Gianni Drudi Gianni Simioli Gigi Proietti Giorgio Faletti Gnometto Band I Gufi Latte e i suoi derivati Leone Di Lernia Lino Banfi Luca Laurenti Martesana in corpore sano Maurizio Crozza Nanni Svampa Paolo Bonolis Paolo Rossi Paolo Villaggio Piotta Pippo Franco Prophilax Punkreas Renato Carosone Roberto Benigni Sabina Guzzanti Sergio Friscia Skiantos Squallor Stefano Nosei Teste Sciroppate Tony Tammaro Ugo Dighero Vincenzo Salemme Diego Abatantuono - Eccezzziunale veramente Squallor - Albachiava Gem Boy - 10 sacchi Leone Di Lernia - Il grande porcello Gem boy - F.I.G.A. Gem Boy - Panda Special Dario Vergassola - Non me la danno mai Gem Boy - Orgiacartoon Gem Boy - 2001 Odissea nello spizio Aldo, Giovanni e Giacomo - I feel good (Patagaio asadò) Latte e i suoi derivati - Otto il passerotto Cochi e Renato - E la vita Leone Di Lernia - Melanzan Cochi e Renato - Oselin Della Comare Cochi e Renato - Come porti i capelli bella bionda Leone Di Lernia - Troppo brutta Gem Boy - Fecciacartoon Tony Tammaro - Bottana Zio Ematitos - Di chi è questa porchetta? Teste Sciroppate - Il mago e la strega Paola Cortellesi - Cara ti amo (Marialegna & Elio) Cochi e Renato - Una canzone intelligente Lino Banfi - Benvenuti (da "Fracchia, la belva umana") Paolo Bonolis e Luca Laurenti - Bucatini dance Cochi e Renato - Bella gioia Olmo (Fabio De Luigi) e Paola Cortellesi - Mai dire Grande Fratello - Sigla finale Elio e le Storie Tese - Amico uligano Diego Abatantuono - Nunzia Paolo Villaggio - La ballata di Fantozzi Alberto Sordi - Te c'hanno mai mandato a quel paese Gem Boy - Dritto, moscio, X Mauro Mercatanti - I soldi di Inzaghi (versione integrale) Francesco Nuti - Puppe a pera Gem Boy - Cappuccetto Rotto Gem Boy - Ammazza Cristina Dario Vergassola - Diecimila capelli fa Skiantos - Diventa demente Cochi e Renato - Nebbia in Val Padana Latte e i suoi derivati - Canzone per te Gem Boy - I fantastici 4 Gem Boy - Teorema Olmo - C'è simpatia Federico Salvatore - Autopark in love Federico Salvatore - Battisti Mix Lino Banfi - Filomeña Teste Sciroppate - Senti come puzzi Cochi e Renato - Lo sputtanamento Enzo Jannacci - Ho visto un re Federico Salvatore - Zappatore Francesco Salvi - C'e' da spostare una macchina Cabaret cabarettisti scazzo skazzo audio lollosi video lollosi foto lollose mp3 lollosi bastardi dentro mai dire tv mai dire web gialappa's band racconti curiosi racconti divertenti racconti assurdi racconti demenziali racconti strani battute strane battute divertenti battute assurde assurdità battute folli racconti folli rutti scoreggie scorreggie squallido squallore artisti strani artisti trash artisti curiosi artisti folli artisti geniali geni video musicali gratis video mtv top of the pops mtv music awards musica dal vivo concerti live torino concerti live milano concerti live roma concerti live firenze concerti live venezia concerti live cuneo concerti live alessandria concerti live verona concerti live genova concerti live vicenza concerti live piemonte concerti live lombardia concerti live liguria striscia la notizia gabibbo le iene arezzo wave festivalbar protagonisti coca cola live cornetto free music festival mtv trl er monnezza er piotta flaminio maphia brigantini toscani classici Angiolino Tessitore e i The Unbalanced SocietàdiMacinazione Gli Amici di Tua Moglie Tafano Broders Pensierimpuri Stinchi di Santo Uomini Sessuali Forse c’è un topo Bedda Matrix Profilax Burdello bud spencer terence hill audio tarocco video taroccosballo sbudellare inutility canzoni inutuli siti inutili umorismo siti umoristici siti satirici kazzeggio cazzeggio cose spiritose canzoni spiritose siti spiritosi battute spiritose mp3 spiritosi musica spiritosa svago siti di svago svagarsi musica svago canzoni svago mp3 svago spasso spassoso musica spassosa mp3 spassosi canzoni spassose siti spassosi portali spassosi audio spassosi video spassosi attori spassosi cabarettisti spassosi comici spassosi foto spassose frasi spassose concetti spassosi immagini spassose testi spassosi barzellette spassose racconti spassosi battute spassose artisti spassosi musica da sballo mp3 da sballo canzoni da sballo siti da sballo portali da sballo audio da sballo video da sballo attori da sballo cabarettisti da sballo comici da sballo foto da sballo frasi da sballo concetti da sballo immagini da sballo testi da sballo barzellette da sballo racconti da sballo battute da sballo artisti da sballo distrazione ricreazione passatempi divertenti passatempi da sballo passatempi lollosi passatempi spiritosi diversivi musica allucinanti mp3 allucinanti canzoni allucinanti siti allucinanti portali allucinanti audio allucinanti video allucinanti attori allucinanti cabarettisti allucinanti comici allucinanti foto allucinanti frasi allucinanti concetti allucinanti immagini allucinanti testi allucinanti barzellette allucinanti racconti allucinanti battute allucinanti artisti allucinanti musica da paura mp3 da paura canzoni da paura siti da paura portali da paura audio da paura video da paura attori da paura cabarettisti da paura comici da paura foto da paura frasi da paura concetti da paura immagini da paura testi da paura barzellette da paura racconti da paura battute da paura artisti da paura musica piacevole mp3 piacevoli canzoni piacevoli siti piacevoli portali piacevoli audio piacevoli video piacevoli attori piacevoli cabarettisti piacevoli comici piacevoli foto piacevoli frasi piacevoli concetti piacevoli immagini piacevoli testi piacevoli barzellette piacevoli racconti piacevoli battute piacevoli artisti piacevoli musica stupida mp3 stupidi canzoni stupide siti stupidi portali stupidi audio stupidi video stupidi attori stupidi cabarettisti stupidi comici stupidi foto stupide frasi stupide concetti stupidi immagini stupide testi stupidi barzellette stupide racconti stupidi battute stupide artisti stupidi diletto trastullo sollazzo diporto musica gradevole mp3 gradevoli canzoni gradevoli siti gradevoli portali gradevoli audio gradevoli video gradevoli attori gradevoli cabarettisti gradevoli comici gradevoli foto gradevoli frasi gradevoli concetti gradevoli immagini gradevoli testi gradevoli barzellette gradevoli racconti gradevoli battute gradevoli artisti gradevoli musica buffa mp3 buffi canzoni buffe siti buffi portali buffi audio buffi video buffi attori buffi cabarettisti buffi comici buffi foto buffe frasi buffe concetti buffi immagini buffe testi buffi barzellette buffe racconti buffi battute buffe artisti buffi musica allegra mp3 allegri canzoni allegre siti allegri portali allegri audio allegri video allegri attori allegri cabarettisti allegri comici allegri foto allegre frasi allegre concetti allegri immagini allegre testi allegri barzellette allegre racconti allegri battute allegre artisti allegri musica faceta mp3 faceti canzoni facete siti faceti portali faceti audio faceti video faceti attori faceti cabarettisti faceti comici faceti foto faceti frasi faceti concetti faceti immagini faceti testi faceti barzellette faceti racconti faceti battute faceti artisti faceti musica da ridere mp3 da ridere canzoni da ridere siti da ridere portali da ridere audio da ridere video da ridere attori da ridere cabarettisti da ridere comici da ridere foto da ridere frasi da ridere concetti da ridere immagini da ridere testi da ridere barzellette da ridere racconti da ridere battute da ridere artisti da ridere musica illogica mp3 illogici canzoni illogiche siti illogici portali illogici audio illogici video illogici attori illogici cabarettisti illogici comici illogici foto illogiche frasi illogiche concetti illogici immagini illogiche testi illogici barzellette illogiche racconti illogici battute illogiche artisti illogici ebete incoerente dissennato musica no-sense mp3 no-sense canzoni no-sense siti no-sense portali no-sense audio no-sense video no-sense attori no-sense cabarettisti no-sense comici no-sense foto no-sense frasi no-sense concetti no-sense immagini no-sense testi no-sense barzellette no-sense racconti no sense battute no-sense artisti no-sense musica dementi mp3 dementi canzoni dementi siti dementi portali dementi audio dementi video dementi attori dementi cabarettisti dementi comici dementi foto dementi frasi dementi concetti dementi immagini dementi testi dementi barzellette dementi racconti dementi battute dementi artisti dementi sciocchezze quisquilie musica paradossale mp3 paradossali canzoni paradossali siti paradossali portali paradossali audio paradossali video paradossali attori paradossali cabarettisti paradossali comici paradossali foto paradossali frasi paradossali concetti paradossali immagini paradossali testi paradossali barzellette paradossali racconti paradossali battute paradossali artisti paradossali musica pazzesca mp3 pazzeschi canzoni pazzesche siti pazzeschi portali pazzeschi audio pazzeschi video pazzeschi attori pazzeschi cabarettisti pazzeschi comici pazzeschi foto pazzesche frasi pazzesche concetti pazzeschi immagini pazzesche testi pazzeschi barzellette pazzesche racconti pazzeschi battute pazzesche artisti pazzeschi musica umoristica mp3 umoristici canzoni umoristiche siti umoristici portali umoristici audio umoristici video umoristici attori umoristici cabarettisti umoristici comici umoristici foto umoristiche frasi umoristiche concetti umoristici immagini umoristiche testi umoristiche barzellette umoristiche racconti umoristici battute umoristiche artisti umoristici musica satirica mp3 satirici canzoni satiriche siti satirici portali satirici audio satirici video satirici attori satirici cabarettisti satirici comici satirici foto satiriche frasi satiriche concetti satirici immagini satiriche testi satirici barzellette satiriche racconti satirici battute satiriche artisti satirici parodia sarcasmo musica ironica mp3 ironici canzoni ironiche siti ironici portali ironici audio ironici video ironici attori ironici cabarettisti ironici comici ironici foto ironiche frasi ironiche concetti ironici immagini ironiche testi ironici barzellette ironiche racconti ironiche battute ironiche artisti ironici frizzi lazzi freddure musica merdosa mp3 merdosi canzoni merdose siti merdosi portali merdosi audio merdosi video merdosi attori merdosi cabarettisti merdosi comici merdosi foto merdose frasi merdose concetti merdose immagini merdose testi merdosi barzellette merdose racconti merdosi battute merdose artisti merdosi insulti bestemmie musica squallida mp3 squallidi canzoni squallide siti squallidi portali squallidi audio squallidi video squallidi attori squallidi cabarettisti squallidi comici squallidi foto squallide frasi squallide concetti squallidi immagini squallide testi squallidi barzellette squallide racconti squallidi battute squallide artisti squallidi musica flop mp3 flop canzoni flop siti flop portali flop audio flop video flop attori flop cabarettisti flop comici flop foto flop frasi flop concetti flop immagini flop testi flop barzellette flop racconti flop battute flop artisti flop musica geniale mp3 geniali canzoni geniali siti geniali portali geniali audio geniali video geniali attori geniali cabarettisti geniali comici geniali foto geniali frasi geniali concetti geniali immagini geniali testi geniali barzellette geniali racconti geniali battute geniali artisti geniali musica fuori di testa mp3 fuori di testa canzoni fuori di testa siti fuori di testa portali fuori di testa audio fuori di testa video fuori di testa attori fuori di testa cabarettisti fuori di testa comici fuori di testa foto fuori di testa frasi fuori di testa concetti fuori di testa immagini fuori di testa testi fuori di testa barzellette fuori di testa racconti fuori di testa battute fuori di testa artisti fuori di testa tomas milian bombolo pazzi nel web musica italiana musica straniera artisti italiani artisti stranieri cd novità tiscali musica kataweb musica radio italia musica internazionale io sono un vippe juso tha juice gennaro ruggero juice tha juso ruggero gennaro